Quello che ha fatto Jorit per il potere russo é imperdonabile.

Ha tradito la storia partigiana e antifascista degli italiani, ha tradito tutti i popoli che soffrono sotto le bombe russe, israeliane, siriane, americane, turche. Ha dimostrato che le bugie dei dittatori, confezionate per suportare le guerre, possono infiltrarsi pure a "sinistra" se accompagnate da un po'di persuasione, un po'di manipolazione, un po'di bugie su misura. Abbiam visto tanti artisti di regime, ma mai uno capace di dirsi antifascista mentre si vendeva ad una macchina da guerra che fa, ogni mese, migliaia di vittime civili. Per contesto, ricordiamo che:

  • il 90% degli edifici residenziali di mariuopol é stato distrutto dai russi, con migliaia di vittime civili
  • Appena conquistata la cittá, I russi hanno coperto con una bandiera russa il graffito per Milana Abdurashitova, bambina Ucraina che ha perso una gamba sotto le bombe russe del 2015
  • la bambina che jorit ha scelto di ritrarre é la figlia di una fotografa australiana, che non ha niente a che fare con il Donbas, devastata dall'uso bieco di sua figlia per la propaganda di guerra russa.
  • i "bambini del Donbas" a cui fa riferimento la propaganda russa ripetuta da Jorit, sono propaganda di guerra. Il conflitto in Donbas , ha fatto 4000 vittime civili , soprattutto durante il coinvolgimento attivo di truppe russe tra il 2014 e il 2015 (400 vittime dal 2016 al 2022). Il conflitto é stato creato e mantenuto dalla russia per esercitare il proprio potere in ucraina. I "bambini del donbas" dello scempio di Jorit sono fittizi- o meglio, sono bambini ucraini, morti sotto bombe russe E ucraine VOLUTE dalla russia.
  • L'invasione del donbas del 2014 e la creazione di stati fantoccio militarizzati, le "repubbliche", ha depopolato il Donbas, lasciando chi é rimasto in condizioni di terrore e di sfruttamento- a parte ovviamente elementi scelti, in buoni rapporti con la sodataglia russa e filorussa. Elementi sempre in favore di telecamera, sempre pronti ad essere presentati ai turisti di guerra italiani che vanno a testimonaire quanto si sta bene in zone occupate e bombardate. Ma gli Ucraini sanno come si vive nelle zone occupate dalla russia, e per questo non fanno un passo indietro, nonostante le bombe da cui jorit ha deciso di farsi sponsorizzare.
image